fbpx
Fonte di acqua termale - Terme in Umbria

Prima di andare a scoprire quali sono le terme in Umbria, è importante rispondere a una domanda che spesso viene data per scontata: che cos’è l’acqua termale?
Preziosa fonte di benessere per l’uomo, l’acqua termale veniva utilizzata a scopi curativi già centinaia di migliaia di anni fa. Le prime terme ed edifici dedicati al benessere risalgono addirittura all’epoca dei romani.

Le acque termali sono acque sotterranee che attraversano terreni e rocce a grandi profondità per poi affiorare in superficie. Grazie al contatto con le pietre del sottosuolo si arricchiscono di minerali come zolfo, iodio e ferro.

Ed è proprio la presenza di questi minerali a conferire le proprietà benefiche di cui godono queste acque speciali ed uniche.
Anche se la loro composizione cambia a seconda del percorso che attraversano e del luogo in cui affiorano, hanno tutte la stessa caratteristica principale: apportano dei benefici al nostro organismo.
Quelle più diffuse in Italia sono le acquee sulfuree che possiedono funzioni antinfiammatorie e di ringiovanimento della pelle.
Un caldo bagno immersi in una piscina di acque termali è un modo perfetto per conciliare attimi di relax con il benessere e la cura del proprio corpo.

Persona che medita - benessere e salute - Terme in Umbria

La salute non è tutto, ma senza salute tutto è niente.

(Arthur Schopenhauer)

Terme in Umbria: quali sono, caratteristiche e benefici

1) Bagni Triponzo – Cerreto di Spoleto
Le Terme di Triponzo si trovano a Cerreto di Spoleto, situato a circa mezz’ora di macchina dalla città di Spoleto. Le sue acque derivano dalla Fonte Termale di Virgilio. Si tratta di acque solfuree ricche principalmente di zolfo e di calcio. Il loro percorso sotterraneo, che attraversa i Monti Sibillini, le rende altamente mineralizzate. Sono inoltre le uniche acque di tutta l’Umbria ad affiorare dal sottosuolo ad una temperatura costante di 31° in qualsiasi periodo dell’anno.
Vengono impegnate in diverse terapie, specialmente per le cure antinfiammatorie. Inoltre, grazie al loro effetto scrub e di ringiovanimento, sono ideali per curare le classiche malattie della pelle.
Queste terme sono un vero e proprio angolo di pace e di salute lontano dalla fretta e dal caos dei nostri tempi.

2)  Terme Francescane – Spello
Nei pressi di Spello, collocata alle pendici del Monte Subasio, si trovano le Terme Francescane. Si tratta di uno stabilimento che sfrutta le acque della Fonte Termale di San Felice. Anche in questo caso sono acquee sulfuree purissime che vengono utilizzate sia per trattamenti riabilitativi ed estetici, che per concedersi attimi di benessere e relax. Il loro utilizzo principale è per alleviare disturbi delle vie respiratorie e per favorire la digestione.
La struttura, completamente immersa nel verde, conserva ancora oggi le caratteristiche delle antiche terme romane. Vicino anche alla città di Assisi, è un luogo ideale per la ricerca di un benessere fisico ma anche spirituale.

3) Terme di Fontecchio – Città di Castello
Le Terme di Fontecchio si trovano nei pressi di Città di Castello, a circa quaranta minuti di macchina da Perugia. Sono immerse all’interno di un grande parco secolare, ricco di sorgenti naturali e boschi.
Lo stabilimento è alimentato da due differenti sorgenti: quella di Fontecchio e quella dei Cappuccini. La prima è una sorgente di acqua sulfurea mentre la seconda di acqua particolarmente ricca di calcio e magnesio. Grazie alle loro proprietà benefiche hanno ottenuto anche il premio di Terme di Prima Categoria Super. Sono famose per le loro proprietà antinfiammatorie e depurative. Sono inoltre alla base di vari trattamenti estetici e terapeutici come bagni, fanghi ed inalazioni.
Queste terme sono luogo ideale non solo per ritrovare il proprio benessere fisico, ma anche per concedersi una pausa di relax ed un recupero psico-fisico.

4) Terme San Gemini – Terni
Le Terme di San Gemini si trovano all’interno del Parco delle Fonti, a circa venti minuti di macchina da Terni.
Sono alimentate da due sorgenti: la Sangemini e la Fabia. Sicuramente avrai già sentito questi due nomi. Infatti queste acque sono molto famose perché vengono imbottigliate e vendute in tutta Italia. La presenza di particolari sali minerali le rende adatte per le cure idropiniche. Queste cure si basano su sessioni di bibita curativa, che avvengono all’interno dello splendido contesto naturale in cui sono situate le sorgenti.
Sono inoltre considerate la scelta ottimale per l’alimentazione dei i neonati e per il reintegro dei sali minerali per gli sportivi. Proprio un’acqua tutta da gustare!

5) Terme di Santo Raggio – Assisi
Le Terme di Santo Raggio si trovano a poche centinaia di metri dal centro dalla bellissima città di Assisi. Le sorgenti che le alimentano sono ben trentacinque. L’acqua proviene dal colle Moiano ed è mediominerale fredda. Sono considerate ideali per riequilibrare il benessere dell’apparato digerente.

6) Terme di San Faustino – Massa Martana
Le Terme di San Faustino si trovano a Massa Martana, a circa venti minuti di macchina dalla città di Todi. Sono collocate tra i Monti Martani in un meraviglioso scenario naturale.
Sono acque molto conosciute per le loro proprietà drenanti grazie all’elevata presenza di anidride carbonica. L’acqua è effervescente naturale, altamente dissetante e ha molte proprietà salutari per l’organismo.

7) Terme di Armenio (Acqusparta) – Terni
Le Terme di Armenio si trovano ad Acquasparta, a circa mezz’ora di auto da Terni. Conosciute anche come Terme di San Francesco, sono fortemente legate alle vicende della vita del santo.
Le acque di queste antiche terme derivano dall’omonima sorgente San Francesco e sorgono all’interno di un maestoso parco. Sono classificate come oligominerali e vengono impiegate soprattutto come bibita termale e per cure idropiniche.

I principali benefici delle acque termali

Le acque termali,  al di là della loro diversa composizione, sono benefiche sia per il corpo che per lo spirito. Un rimedio naturale piacevole e rilassante. Tanti gli studi che, nel corso del tempo, hanno confermato i loro numerosi benefici. Vediamo insieme i principali!

  • Contribuiscono a ritrovare un benessere generale: le acque termali hanno effetti positivi sia sul corpo che sulla mente. Anche un breve soggiorno è in grado di regalare una sensazione di benessere psicofisico duraturo nel tempo.
  • Aiutano le vie respiratorie: probabilmente uno dei benefici più conosciuti. I vapori emanati dalle acque termali sono ideali per contrastare alcune patologie come sinusiti ed asma. Le loro proprietà le rendono ideali per migliorare le capacità respiratorie ed eliminare le impurità.
  • Hanno funzione antinfiammatoria: l’acqua termale è ricca di zolfo e bicarbonato di sodio che hanno una forte funzione disinfiammante. Questo le rende ideali soprattutto per le infiammazioni alle articolazioni.
  • Hanno funzione depurativa e di regolazione: l’assunzione di acqua termale è consigliata per coloro che hanno problemi digestivi. L’elevata presenza di minerali permette di depurare l’organismo e ritrovare la regolarità
  • Rafforzano le difese immunitarie: queste fantastiche acque aiutano, in maniera del tutto naturale, il sistema immunitario rafforzando la capacità del corpo di contrastare le malattie.
  • Ideali per la cura della pelle: le terme, soprattutto quelle di acqua sulfurea, sono un rimedio naturale per le principali malattie della pelle.
SPA con acque termali in Umbria

Vuoi vivere un soggiorno in Umbria per rilassarti e prenderti cura del tuo corpo? Villa Valentina Resort & SPA è il luogo ideale per te. Affascinante struttura situata ad Umbertide, è dotata di SPA con piscine termali. Le acque vengono prelevate dalla sorgente delle Terme di Fonteserra nelle colline di Val Viberina.
Tre bellissime piscine termali con acqua ricca di proprietà minerali che arriva a temperature di 30-32-36°C. Le sue caratteristiche chimiche la rendono la soluzione ideale per prendersi cura in maniera naturale della propria pelle. Inoltre sono tutte rigorosamente dotate di innovative tecniche di idromassaggio e getti d’acqua che stimolano la circolazione e alleviano la tensione muscolare. Immergersi regala una piacevole sensazione di benessere e di relax.
Concediti un momento di relax con il Pacchetto 2 notti in SPA, dove potrai godere di tutti i benefici di queste speciali piscine!

Fonte di acqua termale - Terme in Umbria
Written by: Ambra