fbpx
Donna che effettua un massaggio olistico e candele profumate


Il massaggio olistico o, più correttamente, il massaggio olistico integrato fa parte delle discipline olistiche.
Molti ne hanno sentito parlare, ma pochi sono realmente a conoscenza del suo profondo significato.
Questa tecnica di rilassamento nasce intorno agli anni ’70, basandosi su pratiche di massaggio già esistenti. Trae infatti le sue origini dal massaggio Californiano e Svedese, oltre che dallo yoga e dal Tai Chi.
Questa pratica ha un significato in sé molto forte, che è racchiuso proprio nella parola olistico.

Il termine o
lismo deriva dal greco ὅλος che può essere tradotto come ‘totale, tutto o intero’. Olistico è quindi tutto ciò che viene visto come un insieme che non è possibile scindere in vari parti.  
La persona è vista come un’unione inseparabile tra corpo e mente: non è possibile curare il corpo, senza curare la mente, e viceversa. Secondo le discipline olistiche tu non sei solo il tuo corpo, ma anche la tua mente, le tue emozioni, i tuoi pensieri e persino l’ambiente circostante. Davvero affascinante, non credi?
Attraverso il massaggio olistico si cerca di raggiungere il benessere totale, sia della mente che del corpo. Non ci si concentra solo sulla malattia, ma sull’individuo nella sua interezza.

Donna che effettua un massaggio olistico

Il massaggio è una delle più evolute forme di energia: si stacca la spina da tutto, ma ci si ricarica di energia.

(Dario Montofrano)

Cos’è il massaggio olistico e come funziona

Il massaggio olistico integrato è una tecnica che agisce sulla persona nel suo complesso. Quando viene svolto correttamente, permette di rilassarsi riducendo lo stress e calmando la mente.
Secondo gli esperti questo fantastico risultato si raggiunge andando a ristabilire i cosiddetti meridiani energetici. Nella medicina orientale i meridiani energetici non sono altro che dei canali in cui scorre tutta la nostra energia vitale.
Le varie parti del nostro corpo sarebbero collegate a specifiche parti della nostra mente. Questo fa sì che, dalla stimolazione tattile, si ottenga anche una risposta emozionale.
Ed è proprio questo che rende il massaggio olistico così speciale. Oltre a distendere la tensione dei muscoli, viene eliminato anche tutto lo stress emotivo.
La finalità è quella di migliorare la qualità della vita, ricercando uno stato di salute completo. L’equilibrio interiore permette, poi, di ritrovare armonia anche con l’ambiente esterno.

Dato che ognuno di noi ha diversi stati di equilibrio, il massaggio olistico deve essere necessariamente personalizzato. La bravura dell’operatore sta nel variare profondità e velocità del massaggio a seconda della risposta che riceve dal corpo del fortunato paziente.    
La manipolazione è comunque generalmente morbida e poco invasiva. Si inizia con un trattamento generalizzato su tutto il corpo, per poi sciogliere le tensioni individuate attraverso specifiche manovre. Spesso, per rendere il trattamento più efficace, vengono utilizzati anche dei prodotti naturali come oli vegetali o l’argilla.

Anche l’ambiente in cui viene svolto il massaggio è fondamentale. Deve essere un luogo che trasmette tranquillità. Non a caso viene generalmente eseguito in stanze con luci soffuse e musica rilassante. 
Nonostante i tanti benefici, prima di concedersi un massaggio olistico è consigliato consultare un medico. Infatti questo trattamento è fortemente sconsigliato per coloro che soffrono di gravi patologie muscolari o articolari. 

Tipi di Massaggio Olistico 

Il massaggio olistico può essere svolto utilizzando diverse tecniche, che dipenderanno dallo specialista e dalle specifiche esigenze del paziente. Le combinazioni sono molteplici. In questo caso ho individuato per te cinque diverse tipologie che sono quelle più conosciute: 

  • Massaggio Shiatsu: strettamente collegato ai principi della medicina tradizionale cinese. Tipologia di  massaggio olistico volta a riequilibrare l’energia vitale stimolando il processo di autoguarigione. L’obiettivo è rimuovere qualsiasi blocco energetico. Particolarmente indicato in caso di stati ansiosi e forte stress emotivo.
  • Massaggio Ayurvedico: scommetto che avrai sicuramente già sentito questa strana ma famosa parola. Questa antichissima tecnica ha origini indiane ed è considerata un toccasana per la salute. Oltre ad alleviare i dolori muscolare, riduce l’ansia e stimola il processo di autoguarigione.
  • Massaggio Californiano: questa tecnica è ideale per chiunque vuole provare l’esperienza di un massaggio dolce e delicato. Attraverso dei movimenti fluidi e leggeri, il massaggiatore aiuterà a ristabilire la perfetta armonia tra corpo e mente. Una totale pace dei sensi.
  •  Massaggio Cranio sacrale: come suggerisce già il nome, questo tipo di massaggi olistico si focalizza sulle ossa del cranio e della colonna vertebrale. Un trattamento totalmente naturale per alleviare mal di testa, mal di schiena e vertigini.
  • Massaggio Connettivale: il concetto alla base di questa tecnica sono le zone riflesse. Ogni parte della pelle del nostro corpo sarebbe connessa ad uno specifico organo. Attraverso delle pressioni via via più intense, viene ritrovata l’elasticità articolare riducendo il dolore. Indicato specialmente per preparare i muscoli ad un qualsiasi evento sportivo.  
Massaggio Olistico Benefici

Ma quali sono i benefici che si possono ottenere con un massaggio olistico? Un toccasana totalmente naturale che ha degli effetti eccezionali sul nostro benessere. Benefici non sono solo fisici, ma soprattutto psicologici ed emotivi.

  • Sentirai la tensione ridursi, e l’ansia e lo stress scivolare via: alla riduzione della tensione muscolare, ne consegue la riduzione di qualsiasi tensione emotiva e psicologica. Tutto il corpo sarà meno rigido, e la sensazione di benessere sarà totale.
  • La tua mente sarà più libera: questo massaggio è un toccasana per liberarsi dai problemi quotidiani, dedicando del tempo esclusivamente a se stessi. Alcuni sostengono che dopo un massaggio olistico si diventa anche più produttivi.
  • Riuscirai a dormire meglio: il massaggio e l’ambiente in cui viene svolto aiuta ad aumentare i livelli di serotonina e melatonina nel corpo. Il ritmo sonno-veglia si riequilibrerà, garantendo così notti più tranquille.  
  • Il tuo respiro sarà meno affannoso: questo perché il trattamento coinvolge tutti i muscoli, anche quelli respiratori.
  • La tua circolazione sanguigna migliorerà: proprio come il Percorso Kneipp, anche il massaggio olistico è un toccasana per la circolazione. Se eseguito in maniera regolare, aiuta la naturale circolazione del sangue.
  • Il tuo sistema immunitario sarà più forte: è incredibile, ma questo speciale trattamento renderebbe anche più resistenti contro infezioni e raffreddori. Le varie tecniche utilizzate liberano il corpo dalle tossine nocive e aumentano i globuli bianchi. Semplicemente fantastico!
SPA e Massaggio Olistico

Il massaggio olistico è solo uno dei tanti trattamenti che puoi concederti all’interno di una SPA. Dai uno sguardo alle migliori SPA dell’Umbria e concediti momenti di puro relax in ambienti esclusivi. Hotel, Relais e Agriturismi di lusso con SPA accuratamente selezionati che offrono servizi unici e di qualità.

Donna che effettua un massaggio olistico e candele profumate
Scritto da: Ambra