fbpx
Vicoli di Bettona - Giornate FAI d'Autunno 2020 Umbria

Tornano anche quest’anno le Giornate FAI d’Autunno. Un’occasione imperdibile per andare alla scoperta del patrimonio culturale italiano solitamente non accessibile al pubblico.
Quest’anno, al fine di garantire la massima sicurezza, sono stati previsti due weekend: sabato 17 e domenica 18 ottobre, e sabato 24 e domenica 25 ottobre.
Palazzi storici, borghi medievali e giardini incontaminati: due weekend per immergersi completamente nella cultura, nella storia e nella natura del nostro paese.

L’ingresso è a contributo libero. È vivamente consigliata la prenotazione che è possibile effettuare presso il sito ufficiale del FAI con una piccola donazione di 3€.

L’Umbria, ricca di arte e di storia, propone ben 19 siti da visitare in totale sicurezza. Non perdere l’opportunità di scoprire i luoghi meno conosciuto del cuore verde d’Italia.
Continua a leggere per scoprire quali sono e tutte le informazioni necessarie per la visita. 

Bettona, l’alto versante della Valle Umbria, tra arte, storia e tradizioni – BETTONA (PERUGIA)

Primo weekend (17-18 ottobre)

ORARIO
Sabato: 10:00 – 17:00
Domenica: 10:00 – 17:00

Visita guidata all’interno di uno dei Borghi più belli d’Italia. I gruppi potranno essere composti da un massimo di 10 persone. La partenza è prevista ogni ora da Piazza Cavour. La durata della visita è di circa un’ora.

Doglio – MONTE CASTELLO DI VIBIO (PERUGIA)

Primo weekend (17 – 18 ottobre) 

ORARIO
Domenica: non continuativo 10:00 – 13:00 e 15:00 – 18:00 

Passeggiata di circa 30 minuti che toccherà diversi punti di interesse: Viale Monumentale della Rimembranza, giro del Casello e la Chiesa di San Salvatore.

L’antiquarium di Lugnano in Teverina e la Villa Romana di Poggio Gramignano – LUGNANO IN TEVERINA (TERNI) 

Secondo weekend (24 – 25 ottobre) 

ORARIO
Sabato: 10:00 – 17:00
Domenica: 10:00 – 17:00

La Villa rustica romana di Poggio Gramignano è una grande fattoria risalente al I secolo a.C., realizzata in una posizione panoramica 5 km a sud ovest di Lugnano. Si consiglia di indossare abiti e calzature comode per la visita.

Basilica di Santa Maria Infraportas – FOLIGNO (PERUGIA) 

Secondo weekend (solo il 25 ottobre) 

ORARIO
Domenica: 14:30 – 18:00

Visita guidata all’interno della Basilica, il monumento più antico ed affascinante della città di Foligno. 

Tesori nascosti: il tesoro degli Spada – CASTEL VISCARDO (TERNI)

Secondo weekend (24 – 25 ottobre ) 

ORARIO
Sabato: 11:00 – 17:00
Domenica: 11:00 – 17:00

Visita guidata alla scoperta del Tesoro degli Spada, conservato all’interno di due armadi incassati nelle pareti dell’abside all’interno della Chiesa dell’Annunziata.

Museo Civico della Grande Guerra 1915 – 1918 – LUGNANO IN TEVERINA (TERNI)

Secondo weekend (24 – 25 ottobre ) 

ORARIO
Sabato: 10:00 – 17:00
Domenica: 10:00 – 17:00

Il Museo Civico della Grande Guerra costituisce il polo culturale della città di Lugnano ed è posto all’interno di un affascinante edificio costruito nei primi anni del Novecento. 

Chiesa di San Salvatore di Campi di Norcia – CAMPI DI NORCIA (PERUGIA)

Primo e secondo weekend (17-18 e 24 – 25 ottobre ) 

ORARIO
Non sono previste fasce di orario specifiche per la visita. 

La Chiesa di San Salvatore di Campi di Norcia è una delle testimonianze più importanti del territorio della Valnerina. Nonostante il tragico terremoto del 2016 ha causato il crollo i gran parte dell’edificio, la Chiesa conserva ancora tutto il suo fascino. 

Villa Bianchini Riccardi – TERNI 

Primo weekend (17-18 ottobre) 

ORARIO
Sabato: 10:00 – 17:00
Domenica: 10:00 – 17:00

La Villa Bianchini Riccardi è una delle residenze più eleganti di Piedimonte. Si trova in una posizione elevata, in uno degli angoli più belli della collina.
In caso di pioggia, verranno forniti ai visitatori dei soprascarpe per non sporcare gli arredi. Inoltre si raccomanda ai genitori di sorvegliare i più piccoli.

Eremo del Beato Angelo e laghetto dei frati – GUALDO TADINO (PERUGIA) 

Primo weekend (17-18 ottobre) 

ORARIO
Sabato: 10:00 – 17:30
Domenica: 10:00 – 17:30

Passeggiata della durata indicativa di circa 45 minuti con partenza dal Convento dei Frati del Divino Amore. Possibilità di parcheggio al punti di partenza Via dei Cappuccini 116.
Si suggerisce ai visitatori di indossare abbigliamento e calzature adatte ad una passeggiata. 

Bosco di San Francesco – ASSISI (PERUGIA)

Primo weekend (17-18 ottobre) 

ORARIO
Sabato: 10:00 – 18:00
Domenica: 10:00 – 18:00

Un’escursione totalmente immersi nella natura, tra storia e spiritualità. La durata della visita è stimata di circa due ore e trenta. Il Bosco di San Francesco è visitabile tutto l’anno. 

Cimitero Monumentale di Perugia – PERUGIA 

Primo weekend (17-18 ottobre) 

ORARIO
Sabato: 14:00 – 17:00
Domenica: 10:00 – 17:00

Il Cimitero Monumentale di Perugia fu inaugurato da Papa Leone XIII nel 1849. Ricco di arte, riflette diverse correnti artistiche dal Verismo all’Espressionismo. 

I luoghi del Cuore. L’autunno al borgo e all’abbazia di Badia Petroia – BADIA PETROIA (PERUGIA)

Primo e secondo weekend  (17-18 e 24 – 25 ottobre) 

ORARIO
Non sono previste fasce di orario specifiche per la visita. 

Passeggiata per le via del pittoresco borgo medievale di Badia Petroia, la cui storia è strettamente connessa alla presenza dell’abbazia benedettina di Santa Maria e Sant’Egidio. Il complesso abbaziale, nel corso dei secoli, ha subito danneggiamenti e ricostruzioni che gli hanno conferito il suggestivo aspetto attuale. I turni di visita si terranno ogni 20 minuti e ogni gruppo sarà formato da massimo 15 persone. 

Abbazia di Santa Maria di Val di Ponte in Corbiniano, o Abbazia di Montelabate – PERUGIA 

Secondo weekend (24 – 25 ottobre) 

ORARIO
Sabato: 14:00 – 17:00
Domenica: 10:00 – 17:00

Accesso all’imponente abbazia benedettina fondata prima dell’anno mille. Ricca di reperti artistici, la Chiesa conserva dipinti di Fiorenzo di Lorenzo e Bartolomeo Caporali. 

Palazzo Fargna e Teatro degli Avvaloranti – CITTÀ DELLA PIEVE (PERUGIA)

Primo e secondo weekend (17 – 18 e 24 – 25 ottobre) 

ORARIO
Non sono previste fasce di orario specifiche per la visita. 

Accesso al Palazzo Leval della Fargna, residenza pievese di Marietta Piccolomini, celebre soprano fra le muse ispiratrici di Verdi. Di rilevante interesse l’appartamento della marchesa, dove saranno visibili alcune stanze impreziosite di stucchi sul soffitto e sulle pareti.

Tomba etrusca di Laris Pulfnas presso il Museo Civico-Diocesano S. Maria dei Servi – CITTÀ DELLA PIEVE (PERUGIA)

Primo e secondo weekend (17 – 18 e 24 – 25 ottobre) 

ORARIO
Non sono previste fasce di orario specifiche per la visita. 

Visita in anteprima dei reperti rinvenuti durante lo scavo archeologico. 

Percorrendo i vicoli più suggestivi di Gualdo Tadino – GUALDO TADINO (PERUGIA)

Secondo weekend (24 – 25 ottobre) 

ORARIO
Sabato: 09:00 – 17:00
Domenica: 09:00 – 17:00

Visita guidata all’interno di uno dei borghi più suggestivi dell’Umbria, Gualdo Tadino. Si potranno ammirare i vari monumenti della piccola cittadina come la Chiesa di San Francesco, la Cattedrale di San Benedetto e la Torre Civica con il Palazzo del Podestà. 

Strugianti – MONTE CASTELLO DI VIBIO (PERUGIA)

Primo weekend (17 – 18 ottobre) 

ORARIO
Domenica: 11:00 – 15:30

Visita alla scoperta di una fonte sulfurea collegata all’antico vulcano del Monte Peglia. Sono previsti due turni di visita, uno alle 11:00 e uno alle 15:30. La durata della passeggiata è di circa un’ora. Si consiglia ai visitatori di indossare abbigliamento comodo e calzature sportive. 

Via del Duomo: la Via degli Artisti di Todi – TODI (PERUGIA) 

Primo weekend (17 – 18 ottobre) 

ORARIO
Sabato: non continuativo 10:00 – 13:00 e 15:00 – 18:00

Passeggiata lungo la Via del Duomo, uno dei luoghi più prestigiosi e rinomati della città di Todi. Denominata oggi via degli artisti i quali stanno valorizzando gli storici spazi appartenenti alle fondamenta del Duomo. 

Tesori nascosti: i costumi del Corteo Storico di Orvieto – ORVIETO (PERUGIA)

Primo e secondo weekend (17 – 18 e 24 – 25 ottobre) 

ORARIO
Non sono previste fasce di orario specifiche per la visita.

Visita alla scoperta del luogo che custodisce abiti, armi e bandiere della rievocazione del Corteo Storico della Città di Orvieto. Un viaggio nella conoscenza del sapere artigiano, dietro le quinte di una delle manifestazioni più belle e vive della città. 

Vicoli di Bettona - Giornate FAI d'Autunno 2020 Umbria
Scritto da: Ambra