fbpx
Assisi

Assisi è di sicuro la città più conosciuta dell’Umbria. Si tratta di una cittadina molto apprezzata dai turisti e soprattutto è meta ambita dai pellegrini, che, da diversi secoli, si recano alle tre basiliche: la Basilica di San Francesco, la Basilica di Santa Chiara e la Basilica di Santa Maria degli Angeli.

Assisi è la città di San Francesco e Santa Chiara, per questo è diventata simbolo si spiritualità e di pace.

Assisi si trova nella provincia di Perugia ed è n borgo medievale arroccato su una collina a ridosso del Monte Subasio. Si tratta di un Santuario fatto di grandi basiliche, piccole chiese, cripte, luoghi in cui S. Francesco e S. Chiara sono passati e hanno lasciato il loro segno indelebile. Per questo migliaia di fedeli affollano le vie del borgo in ogni periodo dell’anno.

Cominciate col fare il necessario, poi ciò che è possibile e all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile.

(San Francesco d’Assisi)

La Storia

Assisi nasce in epoca romana, ne sono testimonianza Il Tempio di Minerva, il Foro, l’Anfiteatro e le Mura. Successivamente viene invasa dai Goti, poi dai Bizzantini e infine dai Longobardi. Divenne comune autonomo durante l’anno 1000. Il Medioevo fu il periodo di massimo sviluppo, in particolare grazie alla presenza di movimenti monastici.
Intorno al 1180 nacque San Francesco d’Assisi, che cambiò le sorti di questa città. La citta’ fu prima sotto l’impero e poi sotto il papato. Successivamente fu la volta delle signorie come quella di Gian Galeazzo Visconti, della famiglia dei Montefeltro, di Braccio Fortebraccio e di Francesco Sforza, fino alla meta’ del sedicesimo secolo, quando l’Umbria fu conquistata dal Papa Paolo III.

Assisi Cosa Vedere
  • Il Tempio di Minerva si pensa fosse stato costruito nel I Sec. a.C. e che fosse dedicato ad Ercole. Venne utilizzata come carcere, abitazioni, botteghe, sede del consiglio cittadino. Nel Medioevo il tempio diventa la Chiesa di Santa Maria sopra Minerva. Nel 1634 fu riadattata in forme barocche e dedicata a S. Filippo Neri.
  • Basilica di San Francesco è indubbiamente il monumento più famoso e importante di Assisi. La basilica è formata da due chiese: la Basilica Inferiore e la Basilica Superiore. In queste due chiese si trovano i dipinti di Cimabue, Giotto, i Lorenzetti, Simone Martini.
  • Basilica di Santa Chiara si tratta di una chiesa in stile gotico che conserva alcune reliquie di San Francesco e Santa Chiara e il corpo della Santa.
  • Basilica di Santa Maria degli Angeli è la basilica che ospita la Porziuncola, la chiesetta in cui San Francesco compose il Cantico dei Cantici e in cui morì.
  • La Piazza del Comune è la piazza centrale della città costruita dove in epoca romana si trovava il Foro. Sulla piazza si affacciano la Torre del popolo, il Palazzo del Capitano del Popolo e il Palazzo dei Priori.
  • Duomo di San Rufino con la facciata che rappresenta l’esempio migliore di gotico-umbro, austera, con tre rosoni e tre portali. Si tratta della chiesa più antica di Assisi. Anche questa luogo di culto francescano in quanto si pensa che qui siano stati battezzati S. Francesco e S. Chiara.
  • Rocca Maggiore fatta costruire da Federico Barbarossa offre una favolosa passeggiata intorno alle mura e una spettacolare vista su Assisi.
  • Palazzo Vallemani che al piano nobiliare ospita la Pinacoteca comunale con affreschi del Medioevo e Rinascimento. Al primo piano c’è il Museo della Memoria, Assisi 1943-1944 dedicato a 300 ebrei salvati dalla città di Assisi durante lo sterminio nazista.
Assisi Cosa Mangiare

Tra le tante specialità consigliamo di mangiare gli Umbricelli. Si tratta di pasta realizzata con acqua e farina, simili a degli spaghetti molto spessi, sono perfetti alla norcina o col tartufo. Il Pancaciato, un panino tipico della zona del perugino con noci, pecorino e pepe. Infine la Rocciata, dolce di origine medievale tipico di Assisi, ripieno di mele, nocciole, noci e uvetta. Assolutamente da provare!

Hotel con SPA Assisi

Per chi è alla ricerca di un po’ di relax proponiamo Nun Assisi SPA Museum. Questa SPA è tra l’elenco delle 17 SPA più belle d’Europa e sicuramente vale la pena rilassarsi in questo luogo magnifico.

In alternativa, a metà strada tra Assisi e Perugia, proponiamo Ripa Relais – Colle del Sole, un’elegante area benessere da riservare in esclusiva per concedersi un’esperienza all’insegna della completa intimità.

Assisi Meteo

Mappa Assisi
Assisi
Written by: Lucia

Lascia un commento