fbpx

Per chi è accompagnato da bambini l’agenda di eventi di questa primavera è piuttosto ricca. Mostre, attività all’aria aperta, laboratori manuali, tour e visite organizzate, picnic e tanto altro. Di seguito riportiamo tutte le attività da fare in Umbria con bambini.

Mostra di Guerre Stellari a Gubbio

Visto che quest’anno il caldo si sta facendo aspettare, comincerei dalla Mostra di Guerre Stellari a Gubbio. Si tratta di un temporary museum attivo dal 9 marzo al 1 settembre. Sono esposte repliche, busti a grandezza naturale, astronavi in scala, la mitica Lastra di Carbonite di Han Solo e costumi. La mostra ripercorre tutti i momenti salienti dal lontano 1977 ad oggi e sarà diviso in 3 grandi aree tematiche, ispirate alle 3 trilogie: una del 4°-5°e 6° episodio ovvero la più datata, un’altra del 1°-2° e 3° episodio ed infine l’ultima trilogia con il 7°- 8° episodio con l’esclusione del 9° che debutterà nelle sale cinematografiche a dicembre 2019.
La mostra è dotata di una zona gioco per il più piccoli, attivabile su prenotazione con un animatore, con materiali LEGO e LEGO DUPLO, ed attività a tema Guerre Stellari. La play room è attivabile con un minimo di 5 bambini. Tra le attività organizzate dalla mostra il 25 aprile ore 10.00 Parata dei personaggi di Star Wars e alle ore 19.00 la Guerra di Spade Laser.

Extintion

Dal 1 marzo al 31 dicembre a Gubbio è allestita la mostra EXTINTION, a grande mostra dedicata alle estinzioni di massa delle specie animali, prima fra tutte quella dei Dinosauri la cui scomparsa dal nostro pianeta fu determinata dai profondi cambiamenti climatici in seguito alla caduta di un enorme meteorite; questa teoria trova una delle conferme nella particolare stratificazione geologica, ricca di iridio, che si può rinvenire anche nella Gola del Bottaccione, dove si riscontra un’anomala concentrazione di questo elemento normalmente assente sulla Terra. La mostra è adatta a tutte le età ed è organizzata nel Monastero di San Benedetto, via del Perilasio 2 (angolo tra via Tifernate e viale Teatro Romano).
Queste le prossime attività organizzate dalla mostra: Sabato 20 e Domenica 21 Aprile laboratorio “Dinosurprise” (orario lab.:11:00-13:00 e 14:30-18:00 costo 3€, oltre biglietto mostra); Martedì 23 e Mercoledì 24 Aprile laboratorio “Dinocreste”(orario lab.: 11:00-13:00 e 14:30-18:00 costo 3€, oltre biglietto mostra); Sabato 27 e Domenica 28 Aprile Visite Guidate “DinoTour” (orari visite guidate: 11:00 e 15:30 (durata 90’) Prenotazione a 340.4690268 -gubbio@dinosauricarneossa.itcosto 3€ a persona, oltre biglietto mostra).Mercoledì 1 Maggio laboratorio “Preistopuzzle” (orario lab.: 11:00-13:00 e 14:30-18:00 costo 3€, oltre biglietto mostra). Per gli orari di apertura della mostra clicca qui.

Scopri le attività da fare in Umbria con i Bambini

Tutti i grandi sono stati bambini una volta. (Ma pochi di essi se ne ricordano).

(Antoine de Saint-Exupéry)

Cascata delle Marmore

Le domeniche e i giorni festivi del mese di aprile fino al 1 maggio all’interno del Parco della Cascata delle Marmore, a pochi chilometri da Terni, vengono organizzate delle visite animate ‘Fantacascata’ per bambini dai 4 agli 8 anni. La visita ha la durata di 1 ora e inizia alle 15,30. Il biglietto ha un costo di 5€ per bambini ed è acquistabile direttamente sul sito del Parco.

Pasqua a Gubbio

La Pasqua a Gubbio è un evento che prevede diverse attività per bambini. Il 20 aprile alle ore 16.00 a Gubbio ci sarà una Caccia all’Uovo. Si tratta di un evento totalmente gratuito che si terrà presso il Parco Ranghiasci rivolto a tuti i bambini dai 6 ai 12 anni. Per partecipare è necessaria la prenotazione tramite mail info@museogubbio.it o via telefono anche tramite Whatsapp al numero 3382843237.

Castello dei Divertimenti a Corciano

Dal 25 aprile al 28 aprile il borgo di Corciano si trasformerà in un Castello dei Divertimenti per un Weekend. L’evento è totalmente gratuito. È previsto un angolo morbido per i più piccoli (0-36 mesi) e le mamme in gravidanza. Tra le attività per i più grandi ci saranno spettacoli di bolle di sapone giganti e burattini, l’angolo del medioevo, i pony da cavalcare e il truccabimbi. tra le novità del 2019: : spettacoli in piazza e artisti di strada come maghi, prestigiatori, un ventriloquo, trampolieri, un musical sul tema Disney, un concerto all’aperto fatto da bambini e uno spettacolo teatrale in piazza fatto dai bimbi del “Carrettino”. Per i giorni 26 (pomeriggio) e 27 (mattina) la possibilità di fare, sempre gratuitamente, un volo ancorato in mongolfiera!!! Se il meteo lo permetterà, i bimbi potranno alzarsi fino a circa 16 metri da terra!
Tantissime attività legate allo sport, caccia al tesoro nel borgo e laboratori completamente nuovi: dalla scuola di tagliatelle alla creazione di T-shirt colorate, agli origami, ai laboratori scientifici e a quelli sulle energie rinnovabili con l’esposizione di una pala eolica vera. Riconfermato l’orto in cassetta visto il successo dell’anno passato. Grande novità 2019 l’allestimento, presso la Chiesa Museo di San Francesco, di una mostra sulla filiera produttiva della lana per far capire ai bimbi come, partendo da una pecora, si possa arrivare ad indossare un morbido maglione. Per tutti i quattro giorni sarà allestita una fattoria didattica e un rettilario. In caso di condizioni metereologiche avverse gli eventi all’aperto si svolgeranno al chiuso. Orari della manifestazione: 25-27-28 aprile: 10.30 – 19.30 (il giorno 25 alle ore 10.00 grande show di apertura con acrobazie aeree, sputafuoco, trampolieri e tanto altro!) 26 aprile: 14.30 – 19.30.

Picnic a Trevi

Il 27 e 28 Aprile a Trevi torna “Pic&Nic. Arte, musica e merende tra gli ulivi” con lo sportino a quadri bianchi e rossi. Il Pic&nic sarà preparato con prodotti del territorio a Km 0, si terrà tra gli Ulivi di Villa Fabri dalle ore 12 alle ore 17. Il Pic&nic è anche Gluten Free e per i bambini è previsto un “mini PicNic”. I bambini potranno partecipare a una gara di ruba fazzoletto nel Ninfeo di Villa Fabri. Si terranno poi laboratori di artigianato, passeggiate in bicicletta e a piedi.

Coloriamo i cieli

Dal 3 al 5 maggio a Castiglione del Lago, sul Lago Trasimeno, si terrà la manifestazione Coloriamo i cieli. In questa occasione il cielo si riempirà aquiloni colorati costruiti sia da bambini che adulti. Sono previsti laboratori di costruzione e clinica degli aquiloni, un spazio gonfiabili, mostre di modellismo, itinerari a cavallo e sabato 4 e domenica 5 alle ore 19 sarà possibile effettuare un volo vincolato in mongolfiera.

Scritto da: Lucia